Categorie

COMOLI FERRARI
Consegnate le borse di studio Comoli Ferrari per l’anno scolastico 2020-21

Cinque le borse di studio per l’anno scolastico 2020-21 destinate da Comoli Ferrari agli studenti delle classi quarte e quinte dell’Omar di Novara. La consegna dei premi è avvenuta lo scorso venerdì 5 marzo presso il Polo Tecnologico 3E Lab di Novara, situato accanto alla sede centrale del Gruppo.

Borse di studio Comoli Ferrari: i premiati

I premiati sono studenti delle specializzazioni Elettrotecnica, Elettronica, Robotica e Automazione, quest’ultima inserita dal 2019 fra le premiabili. Due i neo periti industriali Antonio Biase (Elettrotecnica), già peraltro premiato nelle classi terza e quarta e Singh Jasprit (Elettronica/Robotica). Per la classe quarta invece premiati gli studenti Andrea Portigliotti (Automazione) e Vittorio Scirli (Elettronica/Robotica) che riconfermano la buona prestazione dello scorso anno ottenendo nuovamente la borsa di studio oltre a Luca Ferri nella specializzazione Elettrotecnica.

A premiare gli studenti i vertici dell’azienda: la Vice Presidente Federica Cristina con Anastasia, Margherita e Paolo Ferrari, nipoti del fondatore. In rappresentanza dell’istituto tecnico, il preside ingegner Francesco Ticozzi con i professori Antonino Condipodero e Antonio Napolitano. Le borse di studio per gli studenti dell’Omar sono ormai una tradizione ultraventennale – ha rimarcato Paolo Ferrari, AD del Gruppo Novarese – e sono un ulteriore anello di connessione fra le tradizioni e il futuro dell’azienda”.

borse studio comoli ferrari

Borse di Studio Comoli Ferrari: una tradizione dal 1998

Le Borse di Studio Comoli Ferrari per gli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale G. Omar sono state istituite nel 1998 da Giampaolo e Giuseppe Ferrari per ricordare il padre Paolo, che fondò l’azienda nel 1929, sia come uomo che come imprenditore. Il Cavaliere di Gran Croce Paolo Ferrari, si diplomò all’Omar nel 1922 a diciott’anni, e dopo un breve periodo alla Ercole Marelli, nel novembre di 90 anni fa fondò l’azienda che ancora porta il suo nome e che ha celebrato nel corso dell’anno questa significativa ricorrenza. Per quasi 70 anni, Paolo Ferrari è stato alla guida dell’azienda dimostrando doti non comuni di imprenditore lungimirante, ricco di iniziative e attento alle istanze del progresso.

Comoli Ferrari: una storia in costante evoluzione

Oggi l’azienda novarese conta più di 1.000 collaboratori e 110 punti vendita in 8 regioni (Piemonte,
Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Sardegna, Marche, Toscana ed Emilia Romagna). Anastasia, Margherita, Paolo Ferrari, la terza generazione, oggi guidano il Gruppo Comoli Ferrari in un nuovo progetto industriale che ha visto l’azienda affiancare al settore elettrico anche un nuovo punto vendita per la termoidraulica.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>