Categorie

QUESITO TECNICO
Cabina con requisiti semplificati e CTS

Cabina con requisiti semplificati e CTSUna cabina di trasformazione privata con le seguenti caratteristiche:
– Potenza disponibile 90 kW (inferiore a 400 kW);
– Interruttore di Manovra Sezionatore (IMS) con fusibili di portata adeguata;
– Unico trasformatore da 160 kVA;
– Collegamento MT tra IMS e Trasformatore realizzato con tondo rame e lunghezza inferiore a 20 m;
– Manutenzione cabina effettuata come da CEI 0-15 con apposito registro con relative schede.
l caso rientra nell’ Art. 39.2 della Delibera 646/2015/R/EEL – ALL. A?
Deve pagare il CST?

Pasquale Pappapicco

Cabina con requisiti semplificati e CTSLa cabina di trasformazione presenta i requisiti semplificati di cui alla delibera. Deve essere trasmessa la Dichiarazione di adeguatezza di cui all’art. 39.2. e 39.3 dell’Allegato A alla delibera 646/2015/R/eel. In caso contrario dovrà continuare a pagare il CTS.

Comments ( 4 )

  • Marco

    Secondo me la risposta non è del tutto completa…
    Se per “tondo rame” (collegamento tra IMS e trafo) si intende tondo rigido in rame nudo, secondo me per poter redigere DIDA, questo andrà sostituito con cavo.

    Cito delibera 646-15 art 39.2.b:
    “la connessione MT tra l’IMS e il trasformatore MT/BT o tra l’IVOR e il trasformatore MT/BT o tra l’interruttore equivalente e il trasformatore MT/BT è realizzata in cavo ed ha una lunghezza complessiva non superiore a 20 m; ”

    Saluti

  • Rdg

    Il collegamento in tondo di rame è accettato dai distributori in quanto analogo alla configurazione in cavo.
    Anzi, con il collegamento in tondo di rame vi sono meno problemi con in guasto verso terra.

  • Marco

    Il fatto che sia accettato può essere, questo non cambia il testo (molto chiaro) della delibera. Del resto quella di interpretare le leggi e le regole è un’usanza italiana.
    Io, quando lavoravo per un Distributore, ho sempre richiesto la sostituzione. E mai nessuno ha fatto qualsivoglia problema o ricorso all’Autorità.

    Per quel che riguarda la seconda affermazione, mi sembra quantomeno opinabile. Con topi o altri animali che possono girare, o sporcizia varia, che un tondo nudo sia più sicuro di un cavo schermato, secondo me è tutto da dimostrare. Se ha della letteratura in tal senso, sarò lieto di leggerla.

  • ALDO

    MA QUALE DOCUMENTAZIONE DEVO ALLEGARE ALLA DICHIARAZIONE DI ADEGUATEZZA IN UNA CABINA MT/BT CON TRASFORMATORE INFERIORE A 400 KW? gRAZIE

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.