Categorie

QUESITO TECNICO
Requisiti per diventare verificatore secondo DPR 462/01

~DUn’azienda mi ha proposto la collaborazione con incarico di verificatore di impianti elettrici (si occuperebbe lei della mio affiancamento e formazione). Io sono in possesso del diploma di Perito tecnico nautico. Vorrei gentilmente sapere se potrò accedere ai corsi di formazione e alle ore di affiancamento previste dalla normativa per conseguire l’abilitazione di verificatore di impianti elettrici BT/MT.

Danilo Leggiero

~RIl personale addetto alle verifiche deve essere almeno in possesso degli stessi requisiti tecnico-professionali richiesti al responsabile tecnico dell’impresa installatrice come indicato dal decreto 37/08. Le attività di formazione per l’abilitazione di un verificatore derivano dall’applicazione della Norma CEI 0-14 Guida all’applicazione del DPR 462/01 “.
La responsabilità ovviamente ricade sull’organismo, che deve operare secondo Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020 “Valutazione della conformità – Requisiti per il funzionamento di vari tipi di organismi che eseguono ispezioni“, e rispondere ad Accredia (LINK).

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.