Categorie

NORME CEI
Norme CEI pubblicate nel mese di marzo 2015

Elenco pubblicazioni CEI edite nel mese di marzo 2015

8/28 – Aspetti di sistema per la fornitura di energia elettrica
(**) CEI 8-9;V1 CEI EN 50160/A1:2015-03 (Inglese)
Caratteristiche della tensione fornita dalle reti pubbliche di distribuzione dell’energia elettrica
Il presente documento A1 alla Norma CEI EN 50160:2011-05 riguarda l’introduzione di una A-Deviation (Deviazione di tipo A) della Norvegia.
8 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14015 E

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione
(**) CEI 9-26/6;V1 CEI EN 50123-6/A1:2015-03 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Impianti fissi – Apparecchiatura a corrente continua – Parte 6: Apparecchiatura preassemblata a corrente continua
La presente Variante aggiunge un nuovo Allegato B (normativo), ed aggiorna gli articoli: 3 (Definizioni) e 8 (Prove).
18 pp. – 30,00 Euro / 24,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14016 E

14 – Trasformatori
(***) CEI 14-4/1 CEI EN 60076-1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Trasformatori di potenza – Parte 1: Generalità
La presente Norma si applica a trasformatori di potenza monofasi e trifasi (anche auto-trasformatori), con l’eccezione di talune categorie di piccoli trasformatori e di trasformatori speciali.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60076-1:1998-09 ed include i seguenti nuovi contenuti tecnici: definizione del contenuto armonico, paragrafo relativo al trasporto, simboli relativi alle connessione per trasformatori monofase, requisiti di sicurezza ed ambientali, requisiti per i sistemi di conservazione del liquido, articolo relativo alle correnti in c.c., prove di vuoto, pressione e tenuta sui serbatoi, strutture per il monitoraggio delle condizioni e considerazioni ambientali e di sicurezza.
150 pp. – 184,00 Euro / 147,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14036

(***) CEI 14-4/2 CEI EN 60076-2:2015-03 (Inglese – Italiano)
Trasformatori di potenza – Parte 2: Sovratemperature in trasformatori immersi in liquidi
La presente Norma si applica ai trasformatori immersi in un liquido, identifica i trasformatori di potenza in base al loro metodo di raffreddamento, definisce i limiti di sovratemperatura e fornisce i metodi di prova di riscaldamento. La presente edizione include significative variazioni di natura tecnica rispetto alla precedente.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 60076-2:1998-09.
94 pp. – 142,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14037

(***) CEI 14-4/3 CEI EN 60076-3:2015-03 (Inglese – Italiano)
Trasformatori di potenza – Parte 3: Livelli di isolamento, prove dielettriche e distanze isolanti in aria
La presente Norma fissa le prescrizioni relative all’isolamento e specifica le corrispondenti prove, relativamente agli avvolgimenti e ai terminali dei trasformatori di potenza che ricadono nel campo di applicazione della Norma CEI EN 60076-1. La Norma specifica le prove dielettriche applicabili e raccomanda, qualora non siano specificate contrattualmente, le minime distanze in aria esterne tra le parti in tensione e tra le parti in tensione e le parti connesse a terra. La presente edizione della Norma sostituisce la CEI EN 60076-3:2002-05 che rimane applicabile fino al 04-09-2016 e ne costituisce una revisione tecnica.
120 pp. – 191,00 Euro / 153,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14038

(***) CEI 14-38 CEI EN 60076-6:2015-03 (Inglese – Italiano)
Trasformatori di potenza – Parte 6: Reattori
La presente Norma si applica ai seguenti tipi di reattori: in derivazione, limitatori di corrente e di messa a terra del neutro, reattori per avviamento motori, reattori di smorzamento, di accordo o di filtro, di estinzione d’arco, di spianamento, reattori formatori di neutro.
Non sono compresi i reattori di potenza inferiore a 1kVAR monofase e 5 kVAR trifase ed i reattori di tipo speciale, quali reattori per circuiti tampone ad alta frequenza o reattori montati su rotabili.
La presente Norma sostituisce la precedente CEI EN 60289 + A11.
246 pp. – 288,00 Euro / 230,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14039

15/112 – Materiali isolanti – Sistemi di isolamento
CEI 15-48 CEI EN 60243-2:2015-03 (Inglese)
Rigidità dielettrica dei materiali isolanti – Metodi di prova – Parte 2: Prescrizioni supplementari per le prove in corrente continua
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60243-1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60243-2:2001-11, che rimane applicabile fino al 31.12.2016.
16 pp. – 28,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14056 E

CEI 15-104 CEI EN 60243-3:2015-03 (Inglese)
Rigidità dielettrica dei materiali isolanti – Metodi di prova – Parte 3: Prescrizioni supplementari per le prove ad impulso 1,2/50 µs
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma EN 60243-1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60243-3:2002-06, che rimane applicabile fino al 31.12.2016.
16 pp. – 28,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14057 E

CEI 15-185 CEI EN 60819-3-4:2015-03 (Inglese)
Carte non cellulosiche per applicazioni elettriche – Parte 3: Specifiche per singoli materiali – Foglio 4: Carte aramidiche (poliammide aromatica) contenenti non più del 50% di particelle di mica
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60819-3-4:2002-04, che rimane applicabile fino al 16-01-2017.
16 pp. – 28,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14062 E

CEI 15-207;V1 CEI EN 60684-3-216/A2:2015-03 (Inglese)
Guaine isolanti flessibili – Parte 3: Specifiche per particolari tipi di guaine – Foglio 216: Guaine termorestringenti, ritardate alla fiamma, a rischio di fuoco limitato
8 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14059 E

CEI 15-209 CEI EN 60684-3-214:2015-03 (Inglese)
Guaine isolanti flessibili – Parte 3: Specifiche per tipi particolari di guaine – Foglio 214: Guaine termorestringenti in poliolefina, non ritardanti alla fiamma, a parete di spessore medio ed elevato
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60684-3-214:2006-03, che rimane applicabile fino al 24.12.2016.
20 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14058 E

CEI 15-222;V1 CEI EN 60684-3-280/A1:2015-03 (Inglese)
Guaine isolanti flessibili – Parte 3: Specifiche per tipi particolari di guaine – Foglio 280: Guaine termorestringenti in poliolefina, anti-tracciamento
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14060 E

CEI 15-225;V1 CEI EN 60684-3-283/A1:2015-03 (Inglese)
Guaine isolanti flessibili – Parte 3: Specifiche per tipi particolari di guaine – Foglio 283: Guaine termorestringenti in poliolefina, per isolamento di barre
8 pp. – 11,00 Euro / 9,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14061 E

CEI 15-236 CEI EN 61858-1:2015-03 (Inglese)
Sistemi isolanti elettrici – Valutazione termica di modifiche ad un già noto sistema di isolamento elettrico – Parte 1: Sistema di isolamento elettrico ad avvolgimento a filo
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61858:2010-08, che rimane applicabile fino al 19.03.2017.
40 pp. – 152,00 Euro / 122,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14063 E

CEI 15-237 CEI EN 61858-2:2015-03 (Inglese)
Sistemi isolanti elettrici – Valutazione termica di modifiche ad un già noto sistema di isolamento elettrico – Parte 2: Sistema di isolamento elettrico ad avvolgimento preformato
32 pp. – 120,00 Euro / 96,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14064 E

23 – Apparecchiatura a bassa tensione
CEI 23-127;V1 CEI EN 62196-2/A11/A12:2015-03 (Inglese)
Spine, prese fisse, connettori mobili e fissi per veicoli – Carica conduttiva dei veicoli elettrici – Parte 2: Compatibilità dimensionale e requisiti di intercambiabilità di attacchi a spina e alveoli per corrente alternata
La presente Variante modifica e aggiorna la Norma CEI EN 62196-2:2015-02 relativa ai requisiti generali delle spine, prese fisse, connettori per veicoli, con attacchi a spina e alveoli, con configurazioni standardizzate e destinati alla carica conduttiva dei veicoli elettrici.
Le principali modifiche riguardano:
– Allegato ZB – “Condizioni nazionali speciali”: viene sostituito eliminando le condizioni nazionali speciali per la Finland
ia e aggiungendo quelle per il Portogallo.
– Foglio di normalizzazione 2-IIa
– “Foglio 1 e foglio 2”: il foglio di normalizzazione 2-IIa (Foglio 1 e 2) relativo alle prese fisse con tensione nominale non superiore a 480 V, e corrente nominale non superiore a 63 A trifase o 70 A monofase, viene sostituito.
– Foglio di normalizzazione 2-IIIa
– “Foglio 2”: il foglio di normalizzazione 2-IIIa (Foglio 2) relativo alle prese fisse con tensione nominale non superiore a 250 V e corrente nominale non superiore a 16 A monofase con un contatto pilota, viene sostituito.
La presente Variante recepisce il testo degli Amendment A11:2013 e A12:2014 della Norma CEI EN 62196-2:2015-02 incluso il Corrigendum all’Amendment A12:2014 il quale sostituisce il Foglio di normalizzazione 2-IIa (Foglio 1).
16 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14051

31 – Materiali antideflagranti
(***) CEI 31-34 CEI EN 60079-17:2015-03 (Inglese – Italiano)
Atmosfere esplosive – Parte 17: Verifica e manutenzione degli impianti elettrici
La presente Norma è destinata agli utilizzatori e copre gli aspetti direttamente connessi con la verifica e la manutenzione dei soli impianti elettrici situati in luoghi pericolosi, dove il pericolo può essere costituito da gas infiammabili, vapori, nebbie, polveri, fibre o residui volatili di filatura. Essa non comprende le altre prescrizioni fondamentali per l’installazione e la verifica degli impianti elettrici, le verifiche delle apparecchiature elettriche e la riparazione ed il recupero di apparecchiature protette dall’esplosione (Norma CEI EN 60079-19). La presente Norma integra le prescrizioni della Norma CEI 64-8.
Nel caso di polveri, fibre o residui volatili di filatura il livello delle pulizie può influenzare le prescrizioni relative alla verifica e alla manutenzione.
La presente Norma è prevista per essere applicata nei casi nei quali può esserci un rischio dovuto alla presenza di combinazioni di gas infiammabili o polveri con aria o di strati di polvere combustibile a condizioni atmosferiche normali. Non si applica ai casi di aree in miniere sotterranee, di polveri di materiali esplosivi che non richiedono la presenza di ossigeno per la combustione e di sostanze piroforiche.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 60079-17:2008-10 che rimane applicabile fino al 24-12-2016 e ne costituisce una revisione tecnica.
78 pp. – 189,00 Euro / 151,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14041

32 – Fusibili
(**) CEI 32-1;V2 CEI EN 60269-1/A2:2015-03 (Inglese)
Fusibili a bassa tensione – Parte 1: Prescrizioni generali
Questa Variante alla Norma CEI EN 60269-1 modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma base: 5.2, 5.3.1, 5,6.2, 5.6.3, 5.7.1, 7.7, 7.8, 8.7.3, 8.7.4, B.1, tabella E.2.
14 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14019 E

(*) CEI 32-3;V1 CEI EN 60282/A1:2015-03 (Inglese)
Fusibili ad alta tensione – Parte 1: Fusibili limitatori di corrente
Questa Variante alla Norma base CEI EN 60281-1 modifica il testo delle definizioni 3.1.6, 3.1.14, 3.1.15 e aggiunge le nuove definizioni 3.3.2 e 3.3.4; inoltre modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma base: 4.1, 4.2, 4.3, 4.6, 4.6, 4.7, 4.8.1, 5.1.1, 5.1.2, 6.5.3, 7.7.1, 7.7.2, 7.7.3, 9, Allegati E ed F.
20 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14020 E

(**) CEI 32-6/2 CEI EN 60127-2:2015-03 (Inglese)
Fusibili miniatura – Parte 2: Cartucce
Questa Norma si applica alle prescrizioni particolari relative alle cartucce per fusibili miniatura aventi dimensioni 5 x 20 mm e 6,3 x 32 mm, destinati alla protezione di apparecchi elettrici, apparecchiature elettroniche e loro parti componenti, normalmente previsti per essere usati all’interno. Deve essere utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 60127-1:2009-11.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60127-2:2004-12, che rimane applicabile fino al 24-10-2017.
52 pp. – 207,00 Euro / 166,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14017 E

(**) CEI 32-6/6 CEI EN 60127-6:2015-03 (Inglese)
Fusibili miniatura – Parte 6: Supporti per cartucce di fusibili miniatura
Questa Norma si applica ai supporti per cartucce di fusibili miniatura conformi alla EN/IEC 60127-2 e di fusibili subminiatura conformi alla IEC 60127-3 per la protezione di apparecchi elettrici, apparecchiature elettroniche e loro parti componenti, normalmente destinati ad essere utilizzati all’interno. Essa si applica ai supporti aventi le seguenti caratteristiche: una corrente nominale massima di 16 A; una tensione nominale massima di 1500 V d.c. o 1000 V a.c.; per l’uso fino a 2000 m sopra il livello del mare, salvo indicazione contraria.
Scopo della Norma è quello di stabilire prescrizioni uniformi che riguardano la sicurezza e la valutazione delle proprietà elettriche, meccaniche, termiche e climatiche dei supporti e la compatibilità tra supporti e cartucce.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 60127-1:2009-11.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60127-6:1998-4, che rimane applicabile fino al 08-10-2017.
64 pp. – 225,00 Euro / 180,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14018 E

33 – Condensatori di potenza e loro applicazioni
(***) CEI 33-9 CEI EN 60831-1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Condensatori statici di rifasamento di tipo autorigenerabile per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 kV – Parte 1: Generalità – Prestazioni, prove e valori nominali – Prescrizioni di sicurezza – Guida per l’installazione e l’esercizio
La presente Norma si applica alle unità di condensatori e alle batterie di condensatori utilizzate particolarmente per il rifasamento di impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 000 V e frequenze comprese tra 15 Hz e 60 Hz. Si applica inoltre ai condensatori destinati ad essere utilizzati nei circuiti di filtro di potenza.
Definizioni, prescrizioni e prove aggiuntive sono riportate nell’Allegato A.
Lo scopo di questa Norma è:
– formulare regole uniformi relative alle prestazioni, prove e valori nominali;
– formulare specifiche regole di sicurezza;
– fornire una guida per l’installazione e il funzionamento.
Le modifiche più significative di questa edizione rispetto alla precedente sono:
– aggiornamento dei riferimenti normativi;
– chiarimento sulle condizioni di prova;
– chiarimento sulla prova di stabilità termica;
– chiarimento sulla tensione massima e sulla corrente massima ammesse;
– modifica delle misure di sicurezza e dei requisiti relativi alla qualità della plastica per la protezione dell’ambiente.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60831-1:1997-10, che rimane applicabile fino al 18-03-2017.
74 pp. – 161,00 Euro / 129,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14042

CEI 33-10 CEI EN 60831-2:2015-03 (Inglese – Italiano)
Condensatori statici di rifasamento di tipo autorigenerabile per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 kV – Parte 2: Prova di invecchiamento, prova di autorigenerazione e prova di distruzione
La presente Norma si applica ai condensatori conformi alla Norma EN/IEC 60831-1 e fornisce le prescrizioni relative alle prove di invecchiamento, di autorigenerazione e di distruzione per tali condensatori.
Rispetto alla precedente edizione CEI EN 60831-2:1997-05 che rimane applicabile fino al 19-03-2017 introduce modifiche tecniche significative, in particolare relative ai cicli di scarica a temperatura ambiente prima della prova di invecchiamento, ad una prova di autorigenerazione alternativa in corrente continua, alla modifica delle condizioni di accettazione dopo la prova di autorigenerazione, alla modifica della prova di distruzione.
28 pp. – 40,00 Euro / 32,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14053

34 – Lampade e relative apparecchiature
CEI 34-14;V2 CEI EN 60400/A2:2015-03 (Inglese – Italiano)
Portalampade per lampade fluorescenti tubolari e portastarter
Questa Variante alla Norma CEI EN 60400 modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma base:
-7.3, 7.6, 18.1.
12 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14052

(**) CEI 34-89 CEI EN 62035:2015-03 (Inglese)
Lampade a scarica (escluse le lampade fluorescenti) – Prescrizioni di sicurezza
Questa Norma specifica le prescrizioni di sicurezza delle lampade a scarica (ad esclusione delle lampade fluorescenti) per illuminazione generale; si applica alle lampade a vapori di sodio a bassa pressione ed alle lampade a scarica ad alta intensità (HID) quali lampade a vapori di mercurio ad alta pressione (comprese le lampade a luce miscelata), le lampade a vapori di sodio ad alta pressione e le lampade ad alogenuri metallici.
La Norma si applica alle lampade con attacco singolo e doppio, i cui attacchi sono elencati nell’Allegato A.
Questa Norma riguarda solo i criteri di sicurezza e non prende in considerazione le prestazioni.
Le modifiche tecniche più significative di questa Norma rispetto alla precedente edizione riguardano le prescrizioni di sicurezza fotobiologica sulla base dei gruppi di rischio definiti nelle Norme EN/IEC 62471 (sicurezza fotobiologica delle lampade e dei sistemi lampada) e CEI 34-141 relativa al rischio da luce blu.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62035:2000-06, che rimane applicabile fino al 15-09-2017.
56 pp. – 207,00 Euro / 166,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14023 E

(***) CEI 34-92;V1 CEI EN 61231/A1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Sistema internazionale di codifica delle lampade (ILCOS)
Questa Variante alla Norma CEI modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma base: art. 2 (Riferimenti normativi), par. 4.1 (Sezione letterale), par. 4.2 (Sezione numerica) e tutti i paragrafi dell’articolo 5 (Categorie di lampade).
26 pp. – 38,00 Euro / 30,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14043

(**) CEI 34-115 CEI EN 61347-2-13:2015-03 (Inglese)
Unità di alimentazione di lampada – Parte 2-13: Prescrizioni particolari per unità di alimentazione elettroniche alimentate in corrente continua o in corrente alternata per moduli LED
Questa Norma specifica le prescrizioni di sicurezza per le unità di alimentazione elettroniche previste per funzionare con alimentazioni in corrente continua o in corrente alternata fino a 1000 V (in corrente alternata a 50 Hz o 60 Hz) e con una frequenza di uscita che può essere diversa dalla frequenza di alimentazione, associate a moduli LED.
Le unità di alimentazione per i moduli LED specificate in questa Norma sono progettate in modo da fornire una tensione o una corrente costante equivalenti a SELV o tensioni superiori.
Le modifiche tecniche più significative di questa Norma rispetto alla precedente edizione sono le seguenti:
– sostituzione delle prescrizioni equivalenti a SELV con le prescrizioni SELV e il riferimento alle prescrizioni SELV dell’Allegato L presente nella EN/IEC 61347-1:2007/AMD2:2012,
– il riferimento alla EN/IEC 61347-1 per la protezione contro i contatti accidentali con parti in tensione, la resistenza all’umidità e l’isolamento e la tensione applicata,
– il nuovo Allegato J relativo alle prescrizioni dell’illuminazione di emergenza.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61347-2-13:2007-09, che rimane applicabile fino al 08-10-2017.
32 pp. – 135,00 Euro / 108,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14021 E

(***) CEI 34-118;V1 CEI EN 62031/A1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Moduli LED per illuminazione generale – Specifiche di sicurezza
Le più importanti modifiche tecniche introdotte da questa Variante rispetto alla Norma base CEI EN 62031:2009-02 riguardano in particolare:
– la gestione del calore per i moduli LED sostituibili: articoli 3, 20 e 21;
– marcatura dei moduli LED: articolo 7;
– condizioni di sovrapotenza: articolo 13.
18 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14044

(**) CEI 34-118;V2 CEI EN 62031/A2:2015-03 (Inglese)
Moduli LED per illuminazione generale – Specifiche di sicurezza
Questa Variante alla Norma CEI EN 62031 modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma base:
1, 3.13 (nuova definizione), 7.1, 16, 22.1, 22.3, D.4.1, D.4.2.
12 pp. – 14,00 Euro / 11,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14022 E

(**) CEI 34-146 CEI EN 62442-2:2015-03 (Inglese)
Prestazione energetica per le unità di alimentazione di lampada – Parte 2: Unità di alimentazione per lampade a scarica ad alta intensità (escluse le lampade fluorescenti) – Metodo di misura per determinare l’efficienza delle unità di alimentazione
Questa Norma definisce un metodo per la misura delle perdite delle unità di alimentazione elettromagnetiche, della potenza totale assorbita e della potenza in standby delle unità di alimentazione elettroniche utilizzate per le lampade a scarica ad alta intensità (escluse le lampade fluorescenti).
Viene definito anche un metodo per il calcolo dell’efficienza per le unità di alimentazione per lampade a scarica ad alta intensità.
20 pp. – 45,00 Euro / 36,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14024 E

(**) CEI 34-147 CEI EN 62442-3:2015-03 (Inglese)
Prestazione energetica per le unità di alimentazione di lampada – Parte 3: Unità di alimentazione per lampade ad alogeni e moduli LED – Metodo di misura per determinare l’efficienza delle unità di alimentazione
Questa Norma definisce un metodo per la misura delle perdite dei trasformatori magnetici e delle perdite dei convertitori elettronici in condizioni di standby per lampade alogene e moduli LED.
Viene definito anche un metodo per il calcolo dell’efficienza per le unità di alimentazione per lampade a scarica ad alta intensità.
22 pp. – 54,00 Euro / 43,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14025 E

(**) CEI 34-148 CEI EN 62504:2015-03 (Inglese)
Illuminazione generale – Prodotti LED e relative apparecchiature – Termini e definizioni
Questa Norma è una raccolta di termini e definizioni relativi alle sorgenti di illuminazione a LED e fornisce sia termini descrittivi (come ‘modulo LED da incorporare’) e termini di misura (come ‘luminanza’).
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 34-133:2011-12.
32 pp. – 135,00 Euro / 108,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14026 E

(*) CEI 34-149 CEI EN 62707-1:2015-03 (Inglese)
LED – Binning – Parte 1: Prescrizioni generali e griglia del bianco
Questa Norma si applica ai LED package e specifica le prescrizioni generali, una griglia e un codice corrispondente per il binning di colore dei LED package che emettono radiazioni incoerenti, visibili.
34 pp. – 136,00 Euro / 109,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14027 E

42 – Tecniche delle prove ad alta tensione e a correnti elevate
(***) CEI 42-11 CEI EN 60060-2:2015-03 (Inglese – Italiano)
Tecniche di prova ad alta tensione – Parte 2: Sistemi di misura
La presente Parte 2 della Norma EN/IEC 60060 riguarda i sistemi di misura completi e le loro componenti quando vengano utilizzati per la misura di alta tensione per prove in laboratorio e in fabbrica a tensione continua, a tensione alternata, a tensione a impulso atmosferico e di manovra.
La presente Parte 2 riporta:
– la definizione dei termini utilizzati;
– descrive i metodi per determinare l’incertezza delle misure di alta tensione;
– determina le prescrizioni per i sistemi di misura;
– descrive i metodi per qualificare un sistema di misura e le sue componenti;
– descrive la procedura per dimostrare che un sistema di misura soddisfi la presente Norma, compreso il campo di incertezza della misura stessa.
La presente Parte 2 della EN/IEC 60060 è allineata alla corrispondente Parte 1.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60060-2:1998-03.
140 pp. – 207,00 Euro / 166,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14035

(***) CEI 42-15 CEI EN 60060-1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Tecniche di prova in alta tensione – Parte 1: Definizioni generali e prescrizioni di prova
La presente Parte 1 della Norma EN/IEC 60060 riguarda le prove su dispositivi che hanno tensione massima per l’apparecchiatura, Um, superiore a 1 kV.
La presente Parte 1 si applica alle prove dielettriche con:
– tensione continua;
– tensione alternata;
– tensione ad impulso;
– tensioni combinate tra quelle suindicate.
Rispetto all’HD 588.1 S1, la presente Parte 1 della EN/IEC 60060 presenta le seguenti caratteristiche:
– l’assetto e il testo sono stati aggiornati e migliorati per un più facile uso;
– i metodi di prova di inquinamento artificiali sono stati rimossi e trasferiti nella EN/IEC 60507;
– la misura della corrente a impulso è stata rimossa e trasferita nella EN/IEC 62475;
– i fattori di correzione atmosferica sono dati sottoforma di formule;
– è stato introdotto un nuovo metodo di calcolo dei parametri di tempo per forme d’onda ad impulso atmosferico.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 42-4:1997-06 che rimane applicabile fino al 1-12-2013.
136 pp. – 207,00 Euro / 166,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14034
46 – Cavi simmetrici e coassiali, cordoni, fili, guide d’onda, connettori per radiofrequenza
CEI 46-76:2015-03 (Italiano)
Cavi di comunicazione per sistemi di allarme intrusione
La presente Norma sperimentale si applica a cavi di comunicazione, schermati e non schermati, destinati ad essere impiegati per posa fissa in sistemi di allarme intrusione, aventi tensione nominale di esercizio fino a 50 V c.a. o 75 V c.c.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 46-76:2001-01.
18 pp. – 29,00 Euro / 23,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14049

57 – Scambio informativo associato alla gestione dei sistemi elettrici di potenza
(*) CEI 57-30 CEI EN 60870-6-503:2015-03 (Inglese)
Sistemi ed apparecchiature di telecontrollo – Parte 6-503: Protocolli di telecontrollo compatibili con le norme ISO e le raccomandazioni ITU-T – TASE.2 Servizi e protocolli
La Norma specifica un metodo per lo scambio dei dati temporalmente critici dei centri di controllo tramite reti locali (LAN) e geografiche (WAN) utilizzando un protocollo totalmente ISO compatibile e contiene prescrizioni per supportare architetture sia centralizzate che distribuite.
La Norma comprende lo scambio di dati in tempo reale come informazioni di controllo, sequenze temporali, informazioni di pianificazione e fatturazione, dati di controllo di programmi remoti e notifiche di eventi.
La presente edizione annulla e sostituisce la precedente di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’eliminazione di alcuni componenti di TASE.2 e la riclassificazione come elementi informativi di alcuni oggetti e servizi associati.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60870-6-503:2003-11, che rimane applicabile fino al 19-08-2017.
158 pp. – 264,00 Euro / 211,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14005 E

(*) CEI 57-31 CEI EN 60870-6-802:2015-03 (Inglese)
Sistemi ed apparecchiature di telecontrollo – Parte 6-802: Protocolli di telecontrollo compatibili con le norme ISO e le raccomandazioni ITU-T – TASE.2 Modelli ad oggetto
La Norma specifica un metodo per lo scambio dei dati temporalmente critici dei centri di controllo tramite reti locali (LAN) e geografiche (WAN) utilizzando un protocollo totalmente ISO compatibile e contiene prescrizioni per supportare architetture sia centralizzate che distribuite.
La Norma comprende lo scambio di dati in tempo reale come informazioni di controllo, sequenze temporali, informazioni di pianificazione e fatturazione, dati di controllo di programmi remoti e notifica di eventi.
La presente edizione annulla e sostituisce la precedente di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’eliminazione di alcuni componenti di TASE.2 e la riclassificazione come elementi informativi di alcuni oggetti e servizi associati.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60870-6-802:2003-11, che rimane applicabile fino al 19-08-2017.
100 pp. – 240,00 Euro / 192,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14007 E

(*) CEI 57-98 CEI EN 60870-6-702:2015-03 (Inglese)
Sistemi ed apparecchiature di telecontrollo – Parte 6-702: Protocolli di telecontrollo compatibili con le norme ISO e le raccomandazioni ITU-T – Profilo funzionale per fornire il servizio applicativo TASE.2 nei sistemi terminali
La Norma è un profilo funzionale che definisce il modo di fornire dei servizi di comunicazione TASE.2 tra due sistemi terminali di un centro di controllo. Il profilo è supportato dal servizio di trasporto realizzato in accordo con il tipo di rete che interconnette i sistemi terminali del centro di controllo.
La presente edizione annulla e sostituisce la precedente di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’eliminazione di alcuni componenti di TASE.2 e la riclassificazione come elementi informativi di alcuni oggetti e servizi associati.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60870-6-702:2001-05 (CEI 57-1002), che rimane applicabile fino al 19-08-2017.
44 pp. – 168,00 Euro / 134,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14006 E

(*) CEI 57-99 CEI EN 62325-451-3:2015-03 (Inglese)
Quadro di riferimento per le comunicazioni nel mercato dell’energia – Parte 451-3: Processo commerciale di allocazione della capacità trasmissiva (asta esplicita o implicita) e modelli contestuali per il mercato europeo
La Norma specifica sia un package per processo commerciale di allocazione della capacità trasmissiva mediante asta esplicita ed implicita sia gli associati modelli contestuali per il mercato europeo. La Norma è basata sul modello contestuale di mercato definito dalla IEC 62325-351, i cui componenti sono stati specializzati per adattarli al particolare contesto applicativo.
230 pp. – 272,00 Euro / 218,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14008 E

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare (CT 59/61 + ex SC 59/61A)
(***) CEI 61-168 CEI EN 60335-2-34:2015-03 (Inglese – Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per motocompressori
Questa Norma fa parte della serie EN/IEC 60335 che si occupa della sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare ed in particolare riguarda i motocompressori sigillati (di tipo ermetico o semiermetico) compresi i loro eventuali sistemi di protezione.
I motocompressori qui trattati sono destinati ad essere usati su apparecchi per uso domestico e similare e devono essere conformi alle norme previste per tali apparecchi.
Esempi di questi apparecchi sono: frigoriferi, congelatori, produttori di ghiaccio, condizionatori, pompe di calore, deumidificatori, distributori automatici di cibi e bevande.
La Norma si applica ai motocompressori provati separatamente dagli apparecchi nelle condizioni più severe che si possono prevedere durante l’uso normale.
Per questi motocompressori la tensione nominale non supera i 250 V per i monofase ed i 480 V per gli altri.
Essa copre i requisiti essenziali della Direttiva LVD – 2006/95/EC.
La presente Norma deve essere usata congiuntamente alla CEI EN 60335-1:2013-05.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma. CEI EN 60335-2-34:2003-12, che rimane applicabile fino al 27-06-2015.
66 pp. – 143,00 Euro / 114,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14055

(***) CEI 107-69 CEI EN 60734:2015-03 (Inglese – Italiano)
Apparecchi elettrici d’uso domestico – Prestazioni – Acqua per l’esecuzione delle prove degli apparecchi
La Norma descrive alcuni metodi per preparare 4 tipi di acqua con differenti valori di durezza, conduttività ed alcalinità. Questi tipi di acqua normalizzati sono quelli da utilizzare nelle prove di prestazione per apparecchi d’uso domestico (lavabiancheria, ferri a vapore, lavastoviglie, ecc.) nei casi in cui la qualità dell’acqua è importante per la riproducibilità dei risultati di prova.
Vengono definite le caratteristiche dei vari tipi di acqua, descritti i metodi per ottenerli e le misurazioni da effettuare.
Sostituisce la norma CEI EN 60734:2003-07 che rimane applicabile fino al 01-08-2015.
34 pp. – 46,00 Euro / 37,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14040

79 – Sistemi di rilevamento e segnalazione per incendio, intrusione, furto, sabotaggio e aggressione
(*) CEI 79-88 CEI EN 50131-10:2015-03 (Inglese)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina – Parte 10: Requisiti applicativi specifici per i ricetrasmettitori dei siti controllati
Questa Norma specifica i requisiti per i ricetrasmettitori utilizzati nei sistemi di allarme intrusione e rapina per trasmettere gli allarmi ed altre informazioni provenienti dai siti controllati e deve essere usata congiuntamente alla serie di norme EN 50136 che specifica i requisiti relativi alla trasmissione allarmi.
22 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14004 E

82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare
(**) CEI 82-27;V1 CEI EN 61730-1/A11:2015-03 (Inglese)
Qualificazione per la sicurezza dei moduli fotovoltaici (FV) – Parte 1: Prescrizioni per la costruzione
Il presente documento costituisce Variante alla Norma Europea CEI EN 61730-1:2008-08 che tratta delle prescrizioni di fabbricazione dei moduli fotovoltaici.
Le principali modifiche riguardano le scatole di giunzione ed i connettori.
8 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14050 E

86 – Fibre ottiche
(*) CEI 86-123 CEI EN 61280-4-2:2015-03 (Inglese)
Procedure di prova per sottosistemi di telecomunicazioni in fibra ottica
– Parte 4-2: Impianti in cavo installati – Misura di attenuazione e di perdita ottica di ritorno per fibre ottiche monomodali
La Norma è finalizzata alla misura di attenuazione e di perdita ottica di ritorno di impianti in cavo installati che usano al loro interno fibre ottiche monomodali e inoltre connettori, adattatori, giunti e altri dispositivi passivi. Il cablaggio può essere installato in una varietà di ambienti, sia di tipo residenziale, commerciale, industriale e data center sia di tipo esterno. La Norma può essere applicata a tutti i tipi di fibra monomodale, incluso quelli previsti dalla IEC 60793-2-50 come fibre di classe B, e inoltre i suoi principi sono applicabili ad impianti contenenti diramatori ottici passivi (splitters). Essa non si applica a impianti contenente dispositivi attivi, come ad esempio amplificatori in fibra ed equalizzatori dinamici di canale.
La presente edizione cancella e sostituisce la precedente CEI EN 61280-4-2:2001-05 che rimane applicabile fino al 01-08-2017 e di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano la revisione delle misure di riflessione ottica nel dominio del tempo (OTDR) e inoltre l’aggiunta di misure di perdita ottica di ritorno (ORL) e di un certo numero di annessi informativi.
82 pp. – 232,00 Euro / 186,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14010 E

(*) CEI 86-147 CEI EN 60876-1:2015-03 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Commutatori spaziali per fibre ottiche – Parte 1: Specifica generica
La Norma si applica ai commutatori spaziali per fibre ottiche aventi le seguenti caratteristiche generali: – sono passivi (non contengono quindi elementi optoelettronici o altri trasduttori);
– hanno una o più porte per la trasmissione della potenza ottica e due o più stati nei quali la potenza può essere instradata o bloccata tra queste porte;
– le porte sono fibre ottiche o connettori per fibre ottiche.
La presente edizione cancella e sostituisce la precedente CEI EN 60876-1:2013-05, che rimane applicabile fino al 26-09-2017, di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’aggiunta dell’Annesso E e di alcune definizioni tecniche.
42 pp. – 152,00 Euro / 122,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14009 E

(*) CEI 86-352 CEI EN 62343-2:2015-03 (Inglese)
Moduli Dinamici – Parte 2: Qualificazione Affidabilistica
La Norma si applica ai dispositivi e ai moduli dinamici (DM) disponibili sul mercato. Esempi in tal senso sono i compensatori di dispersione dinamica, i commutatori ottici riconfigurabili e gli equalizzatori di canale dinamici (gli amplificatori ottici non sono inclusi in questa lista ma sono trattati nella IEC 61291-5-2). Per gli scopi della qualificazione affidabilistica, sono necessarie alcune informazioni riguardanti i componenti, parti e interconnessioni interni, i quali sono trattati come “scatole nere”. La presente Norma fornisce le prescrizioni per la valutazione dell’affidabilità dei moduli dinamici, combinando l’affidabilità di ogni “scatola nera” interna.
La presente edizione cancella e sostituisce la precedente CEI EN 62343-2:2012-05, che rimane applicabile fino al 01-09-2017 e di cui costituisce una revisione tecnica. I principali cambiamenti riguardano l’aggiunta dell’Annesso A di tipo informativo e di alcuni aspetti riguardanti le prove di affidabilità.
28 pp. – 104,00 Euro / 83,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14013 E

(*) CEI 86-431 CEI EN 61300-3-47:2015-03 (Inglese)
Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 3-47: Esami e misure – Misure geometriche basate su metodi interferometrici dell’estremità di ferule PC/APC lappate sfericamente
La Norma descrive una procedura per misurare geometricamente l’estremità di una ferula lappata sfericamente oppure di un connettore (in questa Norma i due termini “ferula” e “connettore” sono usati in modo intercambiabile).
22 pp. – 64,00 Euro / 51,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14011 E

(*) CEI 86-432 CEI EN 61753-042-2:2015-03 (Inglese)
Norma di prestazione di dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – – Parte 042-2: Dispositivi riflettenti per sistemi di monitoraggio con OTDR, del tipo con spina-codino di fibra e con spina-ricettacolo, per Categoria C – Ambiente controllato
La Norma contiene le prescrizioni e le severità di prova e misura minime che deve soddisfare un dispositivo riflettente OTDR, del tipo con spina-codino di fibra e con spina-ricettacolo, allo scopo di essere categorizzato come prodotto di categoria C per ambiente controllato, come definito nell’Annesso A della IEC 61753-1:2007.
24 pp. – 64,00 Euro / 51,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14012 E

89 – Prove relative ai pericoli di incendio
(***) CEI 89-9;V1 CEI EN 60695-2-12/A1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 2-12: Metodi di prova al filo incandescente – Metodi di prova dell’indice di infiammabilità al filo incandescente (GWFI) per materiali
Questa Variante alla Norma CEI EN 60695-2-12 modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma base:
2 “Riferimenti normativi”, 4.1 “Preparazione dei provini, 4.2 “Dimensioni dei provini”, 7.3 “Condizioni di prova”, 8.2 “Temperature iniziali di prova”, 9.3 “Osservazioni sulle prove”, 10.1 “Criteri di prova”, 10.2 “Indice di infiammabilità al filo incandescente”.
1314 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14045

(***) CEI 89-10;V1 CEI EN 60695-2-13/A1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 2-13: Metodi di prova al filo incandescente – Metodi di prova della temperatura di accensione al filo incandescente (GWIT) per materiali
Questa Variante alla Norma CEI EN 60695-2-13 modifica i seguenti articoli/paragrafi della Norma base:
– art. 1 “Campo di applicazione”;
– art. 2 “Riferimenti normativi”;
– 4.2 “Dimensioni dei provini”;
– 7.2 “Condizioni di prova”;
– 8.3 “Temperature di prova”;
– 9.3 “Osservazioni sulle prove”;
– 10.1 “Criteri di prova”;
– 10.2 “Indice di infiammabilità al filo incandescente”.
16 pp. – 13,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14046
(***) CEI 89-24 CEI EN 60695-10-2:2015-03 (Inglese – Italiano)
Prove relative ai pericoli di incendio – Parte 10-2: Calore anormale – Prova di pressione con la biglia
Questa Norma specifica la prova di pressione con la biglia come metodo di prova per la valutazione della temperatura di rammollimento e del flusso di materiale accelerato sotto carico di materiali polimerici e la resistenza al calore anormale delle parti di prodotti finiti.
Si applica ai materiali utilizzati nelle apparecchiature elettrotecniche, nei loro sottoassiemi e componenti, e ai materiali isolanti elettrici solidi, ad eccezione della ceramica.
Le modifiche più significative di questa Norma rispetto alla precedente edizione sono le seguenti:
– aggiunta di un’introduzione che informi l’utilizzatore sulle pubblicazioni fondamentali di sicurezza edite dal Comitato Tecnico 89;
– aggiunta nel campo di applicazione di un riferimento alla Guida 104 IEC e alla Guida 51;
– aggiunta di termini e definizioni importanti nell’articolo 3;
– per migliorare la riproducibilità, nel paragrafo 5.2 sono state aggiunte prescrizioni applicabili al supporto del provino;
– per migliorare la riproducibilità, nel paragrafo 5.3 vengono chiarite le prescrizioni relative al forno di riscaldamento;
– nel paragrafo 5.4 viene specificata una risoluzione minima coerente con le prescrizioni relative al metodo per utilizzare uno strumento di misura ottico;
– negli articoli 6 e 8 è presente una nuova procedura di prova che introduce metodi distinti per le prove di validità del prodotto finito (Metodo A) e le prove di prestazione dei materiali (Metodo B);
– aggiornamento dell’articolo 11 “Rapporto di prova per uniformarsi con gli altri documenti della serie IEC 60695”.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60695-10-2:2005-03, che rimane applicabile fino al 26-03-2017.
32 pp. – 130,00 Euro / 104,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14047

100 – Sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali
(*) CEI 100-212 CEI EN 50607:2015-03 (Inglese)
Satellite signal distribution over a single coaxial cable – Second generation
La presente Norma europea descrive:
– la struttura fisica del sistema;
– il sistema di controllo dei segnali che utilizza una serie di messaggi a livello fisico DiSEqC, ma non interferisce con la struttura del messaggio DiSeqC.
– la definizione di identificate configurazioni;
– la gestione dei potenziali conflitti nel traffico dei segnali di controllo
32 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14054 E

111 – Aspetti ambientali di prodotti elettrici ed elettronici
(***) CEI 111-61 CEI EN 50625-1:2015-03 (Inglese – Italiano)
Requisiti per la Raccolta, la logistica ed il trattamento dei RAEE – Parte 1: Requisiti generali per il trattamento
La presente Norma europea si applica al trattamento dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).
E’ prevista la pubblicazione di Norme addizionali relative ad apparecchiature specifiche.
NOTA Questa Norma europea è destinata a coprire i RAEE derivanti da apparecchiature elettriche ed elettroniche di cui all’allegato I e dell’allegato III della direttiva 2012/19/EU.
Questa Norma si applica al trattamento dei RAEE fino a quando la cessazione della qualifica di rifiuto è soddisfatta, o fino a quando il RAEE è preparato per il riutilizzo, riciclaggio, recupero o smaltimento.
Questa Norma è destinata a tutti gli operatori coinvolti nel trattamento dei RAEE, inclusi movimentazione, cernita e stoccaggio.
78 pp. – 95,00 Euro / 76,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14048

121 – Apparecchiature e quadri protetti per bassa tensione
(*) CEI 17-77 CEI EN 60947-4-3:2015-03 (Inglese)
Apparecchiature a bassa tensione – Parte 4-3: Contattori e avviatori – Regolatori a semiconduttori in c.a. e contattori per carichi diversi da motori
La presente Norma si applica ai regolatori e ai contattori a semiconduttori in c.a. per carichi diversi dai
motori, previsti per effettuare manovre elettriche variando lo stato dei circuiti tra lo stato conduttore e lo
stato di blocco. Essa non si applica alla marcia continua e al comando dei motori in c.a., ai contattori a semiconduttori in c.a. per motori, ai regolatori elettronici di potenza in c.a. trattati dalla serie EN/IEC 60146, ai relè statici a tutto o niente.
Rispetto alla precedente edizione CEI EN 60947-4-3:2001-08 che rimane applicabile fino al 11-06-2017, la presente Norma aggiorna le prescrizioni di marcatura e le prove per la verifica dei requisiti di compatibilità La Norma
86 pp. – 232,00 Euro / 186,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14014 E

500 – Metrologia Generale
(*) CEI 500-3 CEI UNI EN/ISO 4064-1:2015-03 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda – Parte 1: Requisiti metrologici e tecnici
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), specifica i requisiti metrologici e tecnici per i contatori d’acqua potabile fredda e acqua calda, che fluisce attraverso un condotto chiuso e in pressione.
Tali contatori incorporano dispositivi che indicano il volume integrato.
La presente Norma unitamente alla CEI UNI EN ISO 4064-4: 2015-03 sostituisce la UNI EN 14154-1:2011.
La presente ristampa tiene inoltre conto delle correzioni introdotte successivamente tra le quali segnaliamo variazioni nell’indicazione delle Norme sostituite.
50 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14028 C

(*) CEI 500-4 CEI UNI EN/ISO 4064-2:2015-03 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda
– Parte 2: Metodi di prova
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), si applica alla valutazione di tipo e alla verifica prima di contatori d’acqua potabile fredda e acqua calda, come definiti nella EN ISO 4064-1 (OIML R49-1).
La presente Norma sostituisce la UNI EN 14154-3:2011.
La presente ristampa tiene inoltre conto delle correzioni introdotte successivamente tra le quali segnaliamo variazioni nell’indicazione delle Norme sostituite.
114 pp. – 100,00 Euro / 80,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14029 C

(*) CEI 500-5 CEI UNI EN/ISO 4064-3:2015-03 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda – Parte 3: Formato del rapporto di prova
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), specifica un formato del rapporto di prova per contatori d’acqua potabile fredda e acqua calda, da utilizzarsi congiuntamente alle EN ISO 4064-1 (OIML R49-1) ed EN ISO 4064-2 (OIML R49-2).
La presente ristampa tiene inoltre conto delle correzioni introdotte successivamente tra le quali segnaliamo variazioni nell’indicazione delle Norme sostituite.
88 pp. – 75,00 Euro / 60,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14030 C

(*) CEI 500-6 CEI UNI EN/ISO 4064-4:2015-03 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda
– Parte 4: Requisiti non-metrologici non trattati nella ISO 4064-1
La norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), si applica ai contatori d’acqua utilizzati per misurare il volume di acqua potabile fredda e acqua calda, che fluisce attraverso un condotto chiuso e in pressione. Tali contatori d’acqua incorporano dispositivi che indicano il volume integrato. La Norma specifica le caratteristiche tecniche e i requisiti relativi alla perdita di pressione.
La presente Norma unitamente alla CEI UNI EN ISO 4064-1:2015-03 sostituisce la UNI EN 14154-1:2011.
La presente ristampa tiene inoltre conto delle correzioni introdotte successivamente tra le quali segnaliamo variazioni nell’indicazione delle Norme sostituite.
38 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14031 C

(*) CEI 500-7 CEI UNI EN/ISO 4064-5:2015-03 (Inglese)
Contatori d’acqua per acqua potabile fredda e acqua calda
– Parte 5: Requisiti di installazione
La Norma, parte della serie EN ISO 4064 (OIML 49), si applica ai contatori d’acqua utilizzati per misurare il volume di acqua potabile fredda e acqua calda, che fluisce attraverso un condotto chiuso e in pressione. Tali contatori d’acqua incorporano dispositivi che indicano il volume integrato. La norma specifica i criteri per la selezione di contatori d’acqua singoli, combinati e concentrici, i raccordi associati, l’installazione, i requisiti speciali per i contatori e la messa in opera di contatori nuovi o riparati, al fine di assicurare una misurazione costante e una lettura affidabile del contatore stesso.
La presente Norma sostituisce la UNI EN 14154-2:2011.
La presente ristampa tiene inoltre conto delle correzioni introdotte successivamente tra le quali segnaliamo variazioni nell’indicazione delle Norme sostituite.
24 pp. – 35,00 Euro / 28,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14032 C

700 – Elettrotecnica – Argomenti correlati
(*) CEI 700-39 CEI UNI ISO/IEC 29100:2015-03 (Inglese)
Tecnologie informatiche – Tecniche per la sicurezza – Quadro di riferimento per la privacy
La presente Norma fornisce un quadro di riferimento di alto livello per la protezione dei dati personali all’interno dei sistemi informativi e di telecomunicazione.
È generica nella sua natura e inquadra aspetti organizzativi, tecnici e procedurali in un quadro di riferimento complessivo per la privacy.
30 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 14033 E

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.