Categorie

ABB
ABB stabilisce un record mondiale nei livelli di tensione dell’HVDC Light

ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, ha portato a termine con successo la connessione ad alta tensione in corrente continua (HVDC) tra la Norvegia e la Danimarca per aumentare la disponibilità di energia rinnovabile idroelettrica ed eolica all’interno della rete elettrica della regione.

Con i suoi 500 kilovolts, la connessione Skagerrak 4 stabilisce un nuovo record per quanto attiene alla tensione utilizzata nella trasmissione grazie all’utilizzo dei VSC (Voltage Source Converters). I convertitori si affidano a semiconduttori per la conversione dell’energia da corrente alternata in alta tensione a corrente continua e viceversa, offrendo al tempo stesso controllabilità e un design compatto.
Le connessioni VSC vengono sempre più utilizzate in applicazioni sotterranee e sottomarine, come per esempio nei casi di integrazione di energie rinnovabili da parchi eolici sulla terraferma o offshore, forniture di energia dalla terraferma a isole e piattaforme oil and gas offshore, alimentazione di utenze urbane e interconnessioni transnazionali.

Questa connessione HVDC Light rafforza la rete di proprietà dell’operatore del sistema di trasmissione Norvegese Statnett e Denmark’s Energinet.dk supportando il bilanciamento dei carichi tra il sistema idroelettrico Norvegese e la generazione prevalentemente eolica della Danimarca.

ABB ha aperto la strada della tecnologia HVDC e continua a innovarla grazie alla posizione di rilievo che ricopre in questo comparto con la produzione di tutti i componenti fondamentali dell’HVDC, inclusi i semiconduttori, i convertitori, i trasformatori e tutti i cavi in alta tensione.” Ha commentato Claudio Facchin, responsabile della divisione Power Systems di ABB.

ABB ha consegnato tutte e quattro le connessioni del sistema di Skagerrak nel tempo: Skagerrak 1 e 2 negli anni ‘70, Skagerrak 3 nel 1993 fino a questo ultimo progetto. Il sistema è lungo 240 Km. e attraversa lo stretto di Skagerrak nel Mare del Nord, fornendo 1.700 MW di capacità di trasmissione.
Per Skagerrak 4 ABB ha fornito due stazioni VSC a 700 MW che si basano sulla tecnologia HVDC Light®. La nuova connessione opererà in modalità bipolare con la connessione Skagerrak 3 che utilizza la tecnologia HVDC classica con convertitore a commutazione naturale (LCC).
Si tratta della prima volta in cui le due tecnologie vengono connesse in modalità bipolare. Il sistema di controllo avanzato di ABB MACH è stato utilizzato per controllare la gestione dell’inversione della potenza all’interno delle due tecnologie stesse.

L’utilizzo dei convertitori VSC a 500 kV apre nuove possibilità per il futuro, specialmente in combinazione con il cavo estruso a 525kV lanciato di recente. Il cavo da record mondiale permette la trasmissione di almeno il 50% di energia in più rispetto alla precedente soluzione dell’energia e consente anche una maggiore integrazione delle rinnovabili su lunghe distanze riflettendo l’impegno di ABB di guidare lo sviluppo e l’utilizzo della tecnologia HVDC.
ABB è stata pioniera nella tecnologia di trasmissione HVDC 60 anni fa e si è aggiudicata circa 100 progetti HVDC, con una base installata di oltre 120.000 MW, corrispondenti quasi alla metà di quella installata a livello mondiale. ABB ha perfezionato la tecnologia HVDC negli anni ’90 e l’ha chiamata HVDC Light®.

L’HVDC Light® apre la strada della tecnologia VSC e con il progetto Skagerrak 4 ABB ha fornito 15 dei 16 progetti lanciati a livello mondiale.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.