Categorie

Norme CEI pubblicate nel mese di marzo 2013

Elenco pubblicazioni edite dal CEI, Comitato Elettrotecnico Italiano, nel mese di marzo 2013

4/5 – Motori primi idraulici e turbine a vapore
(*) CEI 4-7 CEI EN 61362:2013-03 (Inglese)
Guida alla specifica di sistemi di regolazione per turbine idrauliche
La presente Norma si propone come guida principale per la descrizione dei sistemi di regolazione per turbine idrauliche. Oggetto primario è precisamente il regolatore di turbina, nelle sue diverse realizzazioni, con alcune note complementari riguardanti l’automazione d’impianto nel suo complesso, la regolazione primaria e secondaria di frequenza, le diverse modalità di gestione automatica dei blocchi (Quick Shutdown/Emergency Shutdown).
Nella guida si individuano e si unificano i principali dati caratteristici dei regolatori di turbina, per facilitare la stesura di specifiche tecniche, in fase di richiesta d’offerta ed offerta, e per la definizione dei dati principali di garanzia. Sono inoltre fornite tabelle di dati caratteristici (data sheet), predisposte per essere compilate dal cliente e dal fornitore nelle diverse fasi progettuali e contrattuali.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61362:1999-11, che rimane applicabile fino al 25-05-2015.
74 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12785 E

9 – Sistemi e componenti elettrici ed elettronici per trazione
(**) CEI 9-42 CEI EN 50152-1:2013-03 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie – Installazioni fisse – Prescrizioni particolari per apparecchiature a corrente alternata – Parte 1: Interruttori con tensione nominale superiore a 1 kV
La presente Norma si applica agli interruttori monofase impiegati negli impianti fissi di trazione, come pure ai dispositivi di manovra degli interruttori ed ai loro equipaggiamenti ausiliari.
La Norma contiene l’aggiornamento dei riferimenti normativi.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50152-1:2009-07, che rimane applicabile fino al 15-10-2015.
La presente Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 62271-1:2010-02 e alla CEI EN 62271-100:2010-09.
26 pp. – 39,00 Euro / 31,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12786 E

(**) CEI 9-43 CEI EN 50152-2:2013-03 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie – Installazioni fisse Prescrizioni particolari per apparecchiature a corrente alternata – Parte 2: Sezionatori e sezionatori di terra con tensione nominale superiore a 1 kV
La presente Norma si applica ai sezionatori monofase, ai sezionatori di terra ed agli interruttori di manovra impiegati negli impianti fissi di trazione.
La Norma contiene l’aggiornamento dei riferimenti normativi.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alla Norma CEI EN 62271-1:2010-02 e alla CEI EN 62271-102:2003-06 o alle CEI EN 62271-103:2012-10.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50152-2:2009-07, che rimane applicabile fino al 15-10-2015.
18 pp. – 26,00 Euro / 21,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12787 E

(***) CEI 9-64 CEI EN 50149:2013-03 (Inglese – Italiano)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Impianti fissi – Trazione elettrica – Fili sagomati di contatto in rame e lega di rame
La presente Norma specifica le caratteristiche dei fili di rame e in lega di rame sagomati per linee aeree di contatto di sezione pari a 80, 100, 107, 120 e 150 mmq.
Essa stabilisce le caratteristiche del prodotto, i metodi di prova, le procedure di verifica che devono essere utilizzati per i fili, e le condizioni di ordinazione e di consegna.
La presente Norma annulla e sostituisce la CEI EN 50149:2001-08 che rimane applicabile fino al 30-04-2015.
64 pp. – 66,00 Euro / 53,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12803

(***) CEI 9-96 CEI EN 50367:2013-03 (Inglese – Italiano)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Sistemi di captazione di corrente – Criteri tecnici per l’interazione tra pantografo e linea aerea (per ottenere il libero accesso)
La presente Norma definisce i parametri per l’interoperabilità nel campo dell’interazione fra diversi tipi di pantografo e differenti linee aeree di contatto.
La Norma specifica i requisiti di interfaccia del materiale rotabile e delle infrastrutture per ottenere il libero accesso alla rete ferroviaria europea.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 50367:2007-02, che rimane applicabile fino al 19-03-2015.
82 pp. – 80,00 Euro / 64,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12804

(*) CEI 9-150 CEI CLC/TR 50501-2:2013-03 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Comunicazione fra i veicoli del treno e la terra – Parte 2: Contenuto tecnico del lavoro di normalizzazione nel campo della comunicazione
Il presente Rapporto Tecnico fornisce informazioni sulle attività non normative che hanno sviluppato contributi per il lavoro di definizione della comunicazione tra treno e terra.
In particolare sono riportati i contributi di:
– progetto europeo MODTRAIN in merito alla modellazione delle funzioni di treno e alla comunicazione tra di esse, includendo anche il caso dell’accoppiamento tra due o più composizioni di veicoli e/o treni;
– progetto europeo INTEGRAIL in merito all’indirizzamento simbolico delle funzioni implementate a bordo treno e a terra;
– organizzazioni di settore in merito all’indirizzamento funzionale relativo alle comunicazioni GSM-R;
– gruppi di lavoro che hanno contribuito alle TSI con riferimento agli aspetti telematici.
Vengono inoltre riportate informazioni sui metodi di identificazione dei veicoli ferroviari in relazione al problema di indirizzamento del sistema di comunicazione di bordo.
Vengono infine trattati gli aspetti dell’indirizzamento simbolico delle funzioni di bordo e di terra e gli aspetti multimediali e telematici.
36 pp. – 41,00 Euro / 33,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12788 E

(*) CEI 9-151 CEI EN 61881-2:2013-03 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Condensatori per elettronica di potenza – Parte 2: Condensatori elettrolitici in alluminio con elettrolita non solido
La presente Norma si applica ai condensatori elettrolitici in alluminio in corrente continua per elettronica di potenza destinati all’impiego su materiale rotabile.
Essa specifica i requisiti di qualità e di sicurezza, le prove, e fornisce informazioni per l’istallazione ed il funzionamento.
34 pp. – 116,00 Euro / 93,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12789 E

(*) CEI 9-152 CEI EN 61881-3:2013-03 (Inglese)
Applicazioni ferroviarie, tranviarie, filoviarie e metropolitane – Materiale rotabile – Condensatori per elettronica di potenza – Parte 3: Condensatori elettrici a doppio strato
La presente Norma si applica ai condensatori elettrici a doppio strato in corrente continua per elettronica di potenza destinati all’impiego su materiale rotabile.
Essa specifica i requisiti di qualità e di sicurezza, le prove, e fornisce informazioni per l’istallazione ed il funzionamento.
36 pp. – 116,00 Euro / 93,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12790 E

10 – Fluidi isolanti
(**) CEI 9-153 CEI EN 62697-1:2013-03 (Inglese)
Metodi di prova per la determinazione quantitativa di miscele corrosive contenenti zolfo in liquidi isolanti nuovi o usati – Parte 1: Metodo di prova per la determinazione quantitativa di dibenzildisolfuro (DBDS)
La presente Norma specifica un metodo di prova per la determinazione quantitativa di composti di zolfo corrosivo dibenzildisolfuro (DBDS) in liquidi isolanti nuovi o usati per un intervallo di concentrazione compreso tra 5 e 600 mg kg-1.
38 pp. – 145,00 Euro / 116,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12791 E

14 – Trasformatori
(*) CEI 9-154 CEI EN 60076-18:2013-03 (Inglese)
Trasformatori di potenza – Parte 18: Misure di risposta in frequenza
La presente Norma è relativa alle tecniche e alle apparecchiature di misura da utilizzare per le misure di risposta in frequenza sia on-site sia in fabbrica, nel caso di oggetti in prova nuovi o no.
La presente Norma è applicabile ai trasformatori, reattori, trasformatori di sfasamento e apparecchi similari.
50 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12792 E

17 – Grossa apparecchiatura
(**) CEI 17-50;V1 CEI EN 60947-4-1/A1:2013-03 (Inglese)
Apparecchiature a bassa tensione – Parte 4-1: Contattori e avviatori – Contattori e avviatori elettromeccanici
La presente Variante comprende le seguenti modifiche tecniche significative rispetto alla Norma base: introduzione dell’avviatore con gestione del motore; definizioni e metodo di misura dell’assorbimento di potenza del circuito di comando durante lo stato di mantenimento e lo stato di funzionamento (spunto); metodo di misura dell’impedenza dei poli; prescrizioni per i morsetti senza vite; prescrizioni di prestazione per contattori con agganci; armonizzazione con la Modifica 1 della EN/IEC 60947-1:2007, con la EN/IEC 60947-2 per le prove di funzionamento dei relè a minima tensione e degli sgancia tori in derivazione, con le prescrizioni nordamericane per le prove di cortocircuito; prescrizioni di prova per l’utilizzo del carico capacitivo AC-6b; polarità dei contattori in corrente continua; metodo di prova dielettrica in presenza di varistore incorporato; aggiunta di una funzione estesa (funzione di comando) per relè elettronici di sovraccarico.
30 pp. – 99,00 Euro / 79,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12777 E

20 – Cavi per energia
CEI 20-14:2013-03 (Italiano)
Cavi isolati con polivinilcloruro per tensioni nominali da 1 kV a 3 kV
La presente Norma riguarda cavi isolati con materiale termoplastico a base di polivinilcloruro (PVC) e rivestiti da una guaina di analogo materiale, adatti per posa fissa in sistemi elettrici con tensione nominale U di 1 e 3 kV a frequenza industriale.
I cavi con tensione nominale U0/U di 0,6/1 kV previsti dalla presente Norma sono destinati ad impianti elettrici in c.a. di pari tensione e ad impianti in c.c. con tensione nominale non superiore a 1,5 kV tra le fasi e 0,9 kV verso terra.
La presente Norma ha lo scopo di dare le principali regole costruttive per detti cavi e di stabilire le condizioni di prova a cui essi devono rispondere nel collaudo. La Norma fornisce inoltre alcune indicazioni e informazioni circa i criteri di scelta e di impiego dei cavi in relazione alle condizioni di servizio e di posa.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 20-14:1997-06.
46 pp. – 70,00 Euro / 56,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12808

CEI 20-51:2013-03 (Italiano)
Cavi isolati con resine termoplastiche fluorurate aventi tensione nominale U0/U non superiore a 450/750 V
Questa Norma specifica i requisiti costruttivi e di prova dei cavi unipolari con isolante ed eventuale guaina di resina termoplastica fluorurata aventi tensione nominale U0/U non superiore a 450/750 V.
I cavi sono utilizzabili come cavetteria interna ed esterna delle apparecchiature elettriche e di illuminazione in quelle zone in cui la cavetteria viene fatta funzionare ad alta temperatura.
I cavi senza guaina sono destinati all’utilizzo all’interno delle apparecchiature.
I cavi con guaina esterna protettiva sono impiegabili sia all’interno che all’esterno delle apparecchiature purché all’interno di ambienti.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI 20-51:1998-02.
18 pp. – 23,00 Euro / 18,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12809

CEI 20-91;V2:2013-03 (Italiano)
Cavi elettrici con isolamento e guaina elastomerici senza alogeni non propaganti la fiamma per applicazioni in impianti fotovoltaici
Il presente fascicolo di Variante contiene la modifica completa dell’articolo 5 “Portate di corrente” della Norma base.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12810

23 – Apparecchiatura a bassa tensione
CEI 23-42;V4 CEI EN 61008-1/A13/EC:2013-03 (Inglese – Italiano)
Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari – Parte 1: Prescrizioni generali
Il documento rappresenta un Corrigendum della Variante CEI EN 61008-1/A13:2012 e ne modifica i punti 8.11 e 9.16.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12817

CEI 23-44;V4 CEI EN 61009-1/A14/EC:2013-03 (Inglese – Italiano)
Interruttori differenziali con sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari – Parte 1: Prescrizioni generali
Il documento rappresenta un Corrigendum della Norma CEI EN 61009-1/A14:2012 e ne modifica i punti 8.11 e 9.16.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12818

(**) CEI 23-114 CEI EN 62423:2013-03 (Inglese)
Interruttori differenziali di Tipo F e B con e senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari
I campi di applicazione delle Norme EN 61008-1 e EN 61009-1 sono validi anche per i prodotti della presente Norma che specifica delle prescrizioni e prove addizionali per gli interruttori differenziali di tipo F e B (RCDs -Residual Current Devices). Le prescrizioni e le prove di questa Norma si aggiungono alle prescrizioni per gli interruttori differenziali di tipo A.
La presente Norma viene utilizzata congiuntamente alle Norme EN 61008-1:2012 e EN 61009-1:2012.
Gli interruttori differenziali di tipo F con e senza sganciatori di sovracorrente incorporati a frequenza nominale pari a 50 Hz o 60 Hz sono destinati ad essere installati in impianti con inverters di frequenza alimentati tra fase e neutro o tra fase e conduttore medio di messa a terra e sono in grado di assicurare la protezione in caso di correnti differenziali alternate sinusoidali alla frequenza nominale, correnti differenziali continue pulsanti e correnti differenziali composite che si possono originare negli impianti.
Gli interruttori differenziali di tipo B con e senza sganciatori di sovracorrente incorporati sono in grado di assicurare la protezione in caso di correnti differenziali alternate sinusoidali fino a 1000 Hz, correnti differenziali continue pulsanti e correnti differenziali continue senza ondulazioni.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI EN 62423:2011-02 che rimane applicabile fino al 19-06-2017 e ne rappresenta una revisione tecnica; in particolare sono stati aggiunti i requisiti e le prove per gli interruttori differenziali di tipo F e per gli interruttori differenziali bipolari di tipo B.
La presente Norma soddisfa i requisiti essenziali delle direttive 2006/95/EC e 2004/108/EC.
60 pp. – 161,00 Euro / 129,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12793 E

26 – Macchine ed apparecchiature per saldatura elettrica
(*) CEI 26-13 CEI EN 60974-1:2013-03 (Inglese)
Apparecchi di saldatura ad arco – Parte 1: Sorgenti di corrente per saldatura
La presente Parte 1 della Norma EN/IEC 60974 si applica alle sorgenti di corrente per la saldatura ad arco e processi affini, per uso industriale e professionale, ed alimentate da tensioni non superiori a 1000 V, specificate nella Tab. 1 della Norma EN 60038, o pilotate da mezzi meccanici.
Essa non si applica alle sorgenti di corrente per la saldatura manuale ad arco ad impiego limitato utilizzate soprattutto da non professionisti e che sono trattate nella EN 60974-6.
La presente Parte della EN/IEC 60974 non si applica alle prove delle sorgenti di saldatura in occasione di manutenzione e alle prove dopo la riparazione delle stesse.
Essa ha lo scopo di fornire ai costruttori prescrizioni di sicurezza e di prestazione per le sorgenti suddette e per sistemi di taglio plasma.
La presente norma non include prescrizioni per la compatibilità elettromagnetica (EMC).
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60974-1:2006-07, che rimane applicabile fino al 17-07-2015.
120 pp. – 211,00 Euro / 169,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12781 E

33 – Condensatori di potenza e loro applicazioni
(*) CEI 33-26 CEI EN 60358-1:2013-03 (Inglese)
Condensatori di accoppiamento e divisori capacitivi – Parte 1: Norme generali
La presente Norma si applica ai condensatori con tensione nominale > 1000 V, collegati a terra con un terminale a bassa tensione collegato permanentemente a terra oppure collegato a dispositivi, per applicazioni elencate di seguito e altre applicazioni similari.
Questa Norma viene utilizzata come Norma Base per i condensatori di accoppiamento, le varie parti presenteranno specifiche e prove aggiuntive, per La presente Norma sostituisce parzialmente la Norma CEI 33-2:1997-10.
50 pp. – 156,00 Euro / 125,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12800 E
37 – Scaricatori
(**) CEI 37-8 CEI EN 61643-11:2013-03 (Inglese)
Limitatori di sovratensioni di bassa tensione – Parte 11: Limitatori di sovratensioni connessi a sistemi di bassa tensione – Prescrizioni e prove
La presente Parte 11 della Norma EN/IEC 61643 si applica a limitatori di sovratensioni contro gli effetti diretti ed indiretti del fulmine o di altre sovratensioni transitorie. Questi dispositivi sono concepiti per essere connessi a circuiti a 50/60 Hz in c.a. e ad apparecchiature a tensione nominale fino a 1000 Volt efficaci.
La presente Norma tratta le prescrizioni costruttive, di sicurezza e le prove delle diverse classi.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61643-11:2004-02, che rimane applicabile fino al 27-08-2015.
118 pp. – 229,00 Euro / 183,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12782 E

55 – Conduttori per avvolgimenti
(***) CEI 55-2/0-8 CEI EN 60317-0-8:2013-03 (Inglese – Italiano)
Specifiche per tipi particolari di fili per avvolgimento – Parte 0-8: Prescrizioni generali – Fili di sezione rettangolare in rame nudo o smaltato, impregnati o no con vernice o resina, avvolti in fibra di vetro con poliestere
La presente Norma specifica le prescrizioni generali relative ai fili di sezione rettangolare in rame nudo o smaltato, impregnati o no con vernice o resina, avvolti in fibra di vetro con poliestere.
48 pp. – 115,00 Euro / 92,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12802

CEI 55-2/2 CEI EN 60317-2:2013-03 (Inglese – Italiano)
Specifiche per tipi particolari di fili per avvolgimento – Parte 2: Fili di sezione circolare in rame smaltato con poliuretano saldabile, classe 130, con strato autocementante
La presente Norma specifica le prescrizioni per i fili per avvolgimento di sezione circolare in rame smaltato con poliuretano saldabile, classe 130, con un doppio rivestimento.
Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:
– aggiunte le prescrizioni per l’aspetto;
– aggiunte le prescrizioni per la prova di rilevamento di microfessure in immersione (pin-hole test).
La Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 60317-0-1:2008-01.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60317-2:2000-07, che rimane applicabile fino al 16-08-2015.
20 pp. – 38,00 Euro / 30,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12812

CEI 55-2/48 CEI EN 60317-48:2013-03 (Inglese – Italiano)
Specifiche per tipi particolari di fili per avvolgimento – Parte 48: Fili di sezione circolare, in rame nudo o in rame smaltato, rivestito con fibra di vetro impregnata con resina o vernice, indice di temperatura 155
La presente Norma specifica le prescrizioni per i fili per avvolgimento a sezione circolare in rame nudo o in rame smaltato, rivestito con fibra di vetro impregnata con resina o vernice, indice di temperatura 155. L’agente impregnante può essere per esempio una resina a base di poliestere o di poliesterimide.
Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:
– aggiunto il paragrafo contenente note generali sui fili per avvolgimento;
– aggiunto il paragrafo contenente prescrizioni per l’aspetto;
– aggiunte le prescrizioni per la prova di rilevamento di microfessure in immersione (pin-hole test).
La Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 60317-0-6: 2003-02.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60317-48:2000-11, che rimane applicabile fino al 13-08-2015.
16 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12813

CEI 55-2/49 CEI EN 60317-49:2013-03 (Inglese – Italiano)
Specifiche per tipi particolari di fili per avvolgimento – Parte 49: Fili di sezione circolare, in rame nudo o in rame smaltato, rivestito con fibra di vetro impregnata con resina o vernice ad alta temperatura, indice di temperatura 180
La presente Norma specifica le prescrizioni per i fili di sezione circolare, in rame nudo o in rame smaltato, rivestito con fibra di vetro impregnata con resina o vernice ad alta temperatura, indice di temperatura 180.
Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte le seguenti modifiche principali:
– aggiunte le prescrizioni per l’aspetto;
– aggiunte le prescrizioni per la prova di rilevamento di microfessure in immersione (pin-hole test).
La Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 60317-0-6:2003-02.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60317-49:2000-11 che rimane applicabile fino al 13-08-2015.
16 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12814

CEI 55-2/50 CEI EN 60317-50:2013-03 (Inglese – Italiano)
Specifiche per tipi particolari di fili per avvolgimento – Parte 50: Fili di sezione circolare, in rame nudo o in rame smaltato, rivestito con fibra di vetro impregnata con resina siliconica o vernice, indice di temperatura 200
La presente Norma fornisce le prescrizioni per i fili di sezione circolare, in rame nudo o in rame smaltato, rivestito con fibra di vetro impregnata con resina siliconica o vernice, indice di temperatura 200.L’agente impregnante è basato su resina siliconica.
Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, fra le altre, le seguenti modifiche principali:
– aggiunte le prescrizioni per l’aspetto;
– aggiunte le prescrizioni per la prova di rilevamento di microfessure in immersione (pin-hole test).
La Norma deve essere utilizzata congiuntamente alla CEI EN 60317-0-6:2003-02.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60317-50:2000-11, che rimane applicabile fino al 13-08-2015.
18 pp. – 31,00 Euro / 25,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12815

59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare (CT 59/61 + ex SC 59/61A)
(**) CEI 59-7;V1 CEI EN 60704-1/A11:2013-03 (Inglese)
Apparecchi elettrici per uso domestico e similare – Codice di prova per la determinazione del rumore aereo – Parte 1: Norme generali
Questa Variante modifica la Norma CEI EN 60704-1:2011-08 che è la Norma base riguardante la determinazione del rumore aereo per gli apparecchi elettrici per uso domestico e similare.
La modifica riguarda l’ Art. 1 Campo di applicazione ed in particolare il par. 1.1.1 che viene sostituito completamente ampliando le spiegazioni relative alle applicazioni domestiche/similari ed a quelle commerciali.
6 pp. – 10,00 Euro / 8,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12796 E

CEI 61-152;V1 CEI EN 60335-2-11/A11:2013-03 (Inglese – Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per asciugabiancheria a tamburo
Questa Variante aggiorna la Norma relativa alla sicurezza degli asciugabiancheria a tamburo elettrici.
Le principali modifiche sono:
– Art.1 Campo di Applicazione : sostituito completamente
– Art. 7 Marcatura ed istruzioni: Aggiunta relativa alla segnalazione di Superfici calde. Modificato il par. 7.10 relativamente all’individuazione degli interruttori
– Art.11 Riscaldamento : sostituito completamente il par. 11.8 con l’introduzione di una nuova tabella Z101 Massima sovratemperatura per superfici esterne in condizioni normali in sostituzione di quanto indicato nella Tabella 3 della 60335-1.
Aggiunta di nuovo paragrafo 11.Z101 relativo alla misurazione delle sovratemperature.
16 pp. – 27,00 Euro / 22,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12819

(*) CEI 61-158;V2 CEI EN 60335-2-65/A11:2013-03 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per gli apparecchi per la purificazione dell’aria
Questa Variante aggiorna la Norma CEI EN 60335-2-65:2005-08 relativa alla sicurezza degli apparecchi per la purificazione dell’aria.
Le principali modifiche sono:
– Introduzione: Sostituito il richiamo alle Direttive Europee
– Art.1 Campo di Applicazione : modifiche relative a quali apparecchi e macchine fanno parte del campo di applicazione
– Allegato ZE Requisiti aggiuntivi per gli apparecchi di uso commerciale:
inserite alcune modifiche rispetto alla Parte 1 riferite agli specifici prodotti cui la 60335-2-65 si riferisce
– Allegato ZF “ Prodotti coperti dagli standard della serie 60335 sotto la LVD o MD” : questo allegato è dichiarato applicabile in questa Norma
– Allegato ZZ Copertura dei requisiti essenziali delle Direttive EU – questo è applicabile con riferimento alla Direttiva 2006/42/EC.
10 pp. – 18,00 Euro / 14,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12795 E

(***) CEI 61-164;V4 CEI EN 60335-2-2/A11:2013-03 (Inglese – Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per aspirapolvere ed apparecchi per pulizia ad aspirazione d’acqua
Questa variante aggiorna la Norma CEI EN 60335-2-2:2011-05 riguardante la sicurezza degli aspirapolvere e gli apparecchi per pulizia ad aspirazione d’acqua.
Le principali modifiche sono le seguenti:
– Art. 1 Campo di applicazione: sostituito completamente
– Art. 7 Marcatura e istituzioni: par.7.12 sostituito completamente – contiene istruzioni relative all’uso da parte di minori, disabili ed inesperti; istruzioni particolari per gli apparecchi di classe III e per le relative alimentazioni.
– Art.11 Riscaldamento: modifiche alla Tabella 3 della Parte 1 ed inserimento di una nuova Tabella Z101 Sovratemperature massime per superfici esterne in condizioni di funzionamento normale.
– Art. 20 Stabilità e pericoli meccanici : inseriti due paragrafi nuovi relativi alle parti in movimento e rotanti
– Art. 21 Resistenza meccanica: inserimento di un nuovo paragrafo relativo ad una prova per gli apparecchi rigidamente supportati.
– Art. 22 Costruzione : Inserimento di due nuovi paragrafi relativi a manopole incernierate ed ai cavi di alimentazione.
20 pp. – 16,00 Euro / 13,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12806
(**) CEI 61-211 CEI EN 60335-2-79:2013-03 (Inglese)
Sicurezza degli apparecchi d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per idropulitrici ed apparecchi per la pulizia a vapore
La presente Norma fa parte della serie EN/IEC 60335 e si occupa della sicurezza delle idropulitrici per uso domestico e commerciale interno ed esterno, senza sistema di trasmissione, la cui pressione nominale non sia inferiore a 2,5 MPa e non superiore a 35 MPa.
Si applica anche agli apparecchi per la pulizia a vapore ed a quelle parti di pulitori con acqua calda ad alta pressione che incorporano dispositivi a vapore nei quali la capacità non supera 100 litri, la pressione non supera 2,5 MPa ed il prodotto di capacità per pressione non supera 5 MPa per l.
Questi apparecchi sono motorizzati con diversi sistemi:
– alimentazione dalla rete elettrica a 250V (monofase) o 480V;
– alimentazione a batterie; motori a combustione interna;
– motori idraulici o pneumatici.
La Norma tratta anche le specifiche per evitare il ritorno di acqua nel caso del collegamento alla rete idrica (All.AA e BB) , dell’emissione del rumore (All.CC) , dell’emissione di vibrazioni (All. DD e EE).
Questa Norma deve essere usata congiuntamente alla CEI EN 60335-1:2013-01.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60335-2-79:2011-08, che rimane applicabile fino al 03-04-2015.
76 pp. – 214,00 Euro / 171,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12797 E

(***) CEI 61-243;V1 CEI EN 60335-2-13/A11:2013-03 (Inglese – Italiano)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per padelle per friggere, friggitrici e apparecchi similari
Questa Variante aggiorna la Norma EN 60335-2-13 relativa alla sicurezza di padelle per friggere, friggitrici e apparecchi similari.
Le principali modifiche sono:
– Art.1 Campo di Applicazione: sostituito completamente
– Art. 7 Marcatura ed istruzioni: Aggiunta relativa alla segnalazione/simboli per le Superfici calde e relative dimensioni. Modificato il par. 7.12 relativamente all’uso da parte dei bambini nelle varie fasce di età.
– Art.11 Riscaldamento : modificato il par. 11.8 con l’introduzione di una nuova tabella Z101 “Sovratemperature massime per superfici esterne in condizioni normali “, in sostituzione di quanto indicato nella Tabella 3 della 60335-1.
Aggiunta di un nuovo paragrafo 11.Z101 relativo alla misurazione delle sovratemperature.
16 pp. – 12,00 Euro / 10,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12805

(**) CEI 107-69 CEI EN 60734:2013-03 (Inglese)
Apparecchi elettrici d’uso domestico – Prestazioni – Acqua per l’esecuzione delle prove degli apparecchi
La Norma descrive alcuni metodi per preparare 4 tipi di acqua con differenti valori di durezza, conduttività ed alcalinità. Questi tipi di acqua normalizzati sono quelli da utilizzare nelle prove di prestazione per apparecchi d’uso domestico (lavabiancheria, ferri a vapore, lavastoviglie, ecc.) nei casi in cui la qualità dell’acqua è importante per la riproducibilità dei risultati di prova.
Vengono definite le caratteristiche dei vari tipi di acqua, descritti i metodi per ottenerli e le misurazioni da effettuare.
Sostituisce la norma CEI EN 60734:2003-07 che rimane applicabile fino al 01-08-2015.
22 pp. – 46,00 Euro / 37,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12798 E

62 – Apparecchiature elettriche per uso medico
(**) CEI 62-110;V2 CEI EN 60601-2-44/A1:2013-03 (Inglese)
Apparecchi elettromedicali – Parte 2: Prescrizioni particolari relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali di apparecchi a raggi X per tomografia computerizzata
Il presente fascicolo rappresenta una Variante alla Norma CEI EN 60601-2-44: 2011, che si applica alle apparecchiature di tomografia computerizzata (CT scanner) e fissa le prescrizioni relative alla sicurezza base e alle prestazioni fondamentali.
Essa soddisfa i requisiti essenziali della Direttiva 93/42/EEC.
36 pp. – 130,00 Euro / 104,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12794 E

(***) CEI 62-234 CEI UNI EN ISO 15223-1:2013-03 (Inglese – Italiano)
Dispositivi medici – Simboli da utilizzare nelle etichette del dispositivo medico, nell’etichettatura e nelle informazioni che devono essere fornite – Parte 1: Requisiti generali
La presente Norma identifica i requisiti per i simboli utilizzati nell’etichettatura dei dispositivi medici che forniscono informazioni sull’utilizzo sicuro e corretto dei dispositivi stessi. La Norma è applicabile ai simboli utilizzati per una vasta gamma di dispositivi medici, che sono commercializzati a livello mondiale e, pertanto, necessitano di soddisfare diversi requisiti di natura regolamentare. Tali simboli possono essere posti sul dispositivo medico stesso, sul suo imballaggio o nella relativa documentazione. I requisiti della presente Norma non sono destinati ad essere applicati ai simboli specificati in altre Norme.
La presente Norma sostituisce la Norma CEI UNI EN 980:2010-06.
56 pp. – 55,00 Euro / 44,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12811

72 – Dispositivi di controllo automatico per uso domestico e similare
(***) CEI 72-2 CEI EN 60730-1:2013-03 (Inglese – Italiano)
Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare – Parte 1: Norme generali
Questa è la Norma base della serie EN/IEC 60730.
Si applica ai dispositivi elettrici automatici di controllo e comando destinati ad essere utilizzati all’interno o unitamente alle apparecchiature per uso domestico e similare, compresi i dispositivi di controllo per riscaldamento, condizionamento e similari. Le apparecchiature possono utilizzare altre fonti di energia oltre quella elettrica o anche una combinazione di queste.
Si applica a dispositivi di controllo/comando con tensione nominale non superiore a 690 V e corrente nominale non superiore a 63 A.
Si applica inoltre ai dispositivi di comando degli apparecchi che rientrano nel campo di applicazione della Pubblicazione EN/IEC 60335-1.
Non si applica ai dispositivi di comando elettrici previsti esclusivamente per applicazioni industriali, a meno che questo non sia previsto esplicitamente nelle relative parti seconde.
Rientrano anche nel campo di applicazione della presente Norma i dispositivi di comando automatici per apparecchi non previsti per usi domestici , ma che possono essere utilizzati da persone inesperte negli esercizi pubblici commerciali, grandi magazzini, nelle piccole industrie e nelle fattorie e agriturismo.
Per i controlli che incorporano dispositivi elettronici si veda l’Allegato H; per quelli che usano termistori NTC e PTC vedere l’Allegato J
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60730-1:2002-01.
538 pp. – 245,00 Euro / 196,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12807

78 – Lavori elettrici sotto tensione
(**) CEI 11-16 CEI EN 60900:2013-03 (Inglese)
Lavori sotto tensione – Attrezzi di lavoro a mano per tensioni fino a 1000 V in corrente alternata e 1500 V in corrente continua
La presente Norma EN/IEC 60900 si applica agli attrezzi isolati e isolanti utilizzati per i lavori sotto tensione e in prossimità di parti in tensione con tensione fino a 1000 volt in c.a. e 1500 V in c.c.
Lo scopo della Norma è di provvedere che i progetti e la costruzione dei suddetti prodotti contribuiscano alla sicurezza degli utilizzatori quando essi siano persone esperte ed operino con i metodi di sicurezza previsti e secondo le istruzioni d’uso.
La nuova edizione della presente Norma differisce dalla precedente per:
1) l’eliminazione degli Allegati D ed E;
2) per l’introduzione di un nuovo Allegato D che tratta la cronologia delle prove di tipo;
3) l’introduzione del nuovo Allegato F che tratta la classificazione dei difetti;
4) essere stata armonizzata ai fini dell’applicazione della Norma EN/IEC 61318:2008.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60900:2005-09, che rimane applicabile fino al 19-07-2015.
60 pp. – 191,00 Euro / 153,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12783 E

86 – Fibre ottiche
(*) CEI 86-370 CEI EN 62149-7:2013-03 (Inglese)
Componenti e dispositivi attivi a fibra ottica – Norme prestazionali – Parte 7: Dispostivi laser con superficie a cavità verticale e con emissione a 1 310nm
La Norma descrive le specifiche prestazionali di dispositivi laser di tipo monomodale e multimodale trasversale, con superficie a cavità verticale e con emissione a 1 310 nm (VCSEL), usati in applicazioni di telecomunicazioni per fibra ottica e di trasmissione dati di tipo ottico.
La norma prestazionale contiene una definizione delle prescrizioni di prestazione insieme con una serie di prove di collaudo e misura che definiscono condizioni, severità e criteri di collaudo.
40 pp. – 129,00 Euro / 103,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12776 E

90 – Superconduttività
(*) CEI 90-13 CEI EN 61788-13:2013-03 (Inglese)
Superconduttività – Parte 13: Misure di perdite in regime alternato – Metodi di misura con magnetometro delle perdite isteretiche in compositi superconduttori multifilamentari
La presente Norma descrive un metodo magnetometrico per la misura di perdite isteretiche in regime alternato in compositi superconduttori multifilamentari di Cu/Nb-Ti.
Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, fra le altre, le seguenti modifiche principali:
– estesa la misura ai superconduttori in generale, con campioni di varia forma e dimensione e anche a temperature diverse da 4,2 K;
– utilizzato il termine “incertezza” in tutte le espressioni statistiche quantitative (associate ad un numero) ed eliminato l’utilizzo quantitativo dei termini “precisione” e “accuratezza”.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 61788-13:2005-12, che rimane applicabile fino al 29-08-2015.
30 pp. – 102,00 Euro / 82,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12778 E

101 – Elettrostatica
CEI 101-7:2013-03 (Italiano)
Elettrostatica – Guida alla normativa CEI
La presente Guida raccoglie e presenta le Norme, i progetti di Norme e le Guide inerenti l’elettrostatica pubblicate nell’ambito del CT 101, dal CEI, dalla IEC e da altri Comitati Tecnici di prodotto.
Alcune delle Norme più significative sono registrate in modo completo sul CD “Raccolta Norme CEI di elettrostatica” – Ed. 2013 e sono in vigore al momento della pubblicazione della Guida.
Nella presente Guida le Norme ed i progetti di Norme per l’elettrostatica vengono presentate in modo riassuntivo.
Oltre alle Norme, la Guida fornisce una panoramica su aspetti e problematiche dell’elettrostatica.
Le informazioni contenute nel presente fascicolo sono state suddivise in varie sezioni:
inizialmente vengono richiamati i principi generali dell’elettrostatica, gli impatti della statica su apparati e componenti elettrici ed elettronici ed i corrispondenti sistemi di protezione da eventi ESD.
Successivamente viene presentata una panoramica sulla normativa inerente l’ESD, lo scopo, le caratteristiche ed aree di interesse del Comitato 101 e della normativa ESD.
Vi è poi l’indice ragionato delle Norme, raggruppate in quattro aree logiche, comprendente le descrizioni in forma riassuntiva di tutte le Norme e progetti di norma e l’elenco di tutte le norme in fase progettuale.
Il fascicolo viene infine completato da un breve glossario che riporta i termini e gli acronimi più in uso nel settore e da un elenco dei simboli utilizzati in ambito ESD.
Il testo completo delle Norme principali è registrato sul CD “Raccolta Norme CEI di elettrostatica”.
La Guida in oggetto sostituisce completamente la Guida CEI 101-7:2010-04.
40 pp. – 62,00 Euro / 50,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12801

105 – Celle a combustibile
(*) CEI 105-9 CEI EN 62282-6-200:2013-03 (Inglese)
Tecnologie delle celle a combustibile – Parte 6-200: Sistemi di potenza a cella a combustibile micro – Metodi di prova di prestazione
La presente Norma definisce i metodi di prova richiesti per la valutazione delle prestazioni di sistemi di potenza a cella a combustibile micro, impiegati nei computer portatili, nei telefoni cellulari, negli apparecchi senza fili per uso domestico, nelle videocamere, nei robot, etc.
La Norma descrive i metodi di prova prestazionali relativi alle caratteristiche di potenza, consumo di combustibile e durabilità meccanica dei sistemi di potenza a cella a combustibile micro aventi come limiti in uscita 60 V in c.c. e potenza fino a 240 VA.
Rispetto alla precedente edizione, di cui costituisce revisione tecnica, sono state introdotte, fra le altre, le seguenti modifiche principali:
– la definizione di “combustibile” è stata resa consistente con quella della IEC/TS 66282-1;
– é stata abolita la restrizione su specifici combustibili;
– è stata modificata la definizione da “stato di blocco” a “stato di attesa”.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62282-6-2009-01, che rimane applicabile fino al 28-08-2015.
22 pp. – 48,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12780 E

(**) CEI 105-15 CEI EN 62282-3-300:2013-03 (Inglese)
Tecnologie delle celle a combustibile – Parte 3-300: Sistemi di potenza a cella a combustibile stazionari – Installazione
La presente Norma indica le prescrizioni minime di sicurezza relative alle installazioni di sistemi di potenza a cella a combustibile stazionari per interno e per esterno, conformi alla EN/IEC 62282-3-100 e si applica in particolare all’installazione di sistemi:
– intesi per il collegamento alla rete elettrica; direttamente oppure tramite un interruttore manuale o automatico;
– intesi come sistemi di distribuzione isolati;
– intesi per la fornitura di potenza elettrica in c.a. o in c.c.;
– con o senza la capacità di recuperare il calore utile.
Rispetto alla EN/IEC 62282-3-3, sostituita dalla presente Norma, sono state introdotte, tra le altre, le seguenti modifiche principali:
– aggiornati i riferimenti normativi e le definizioni;
– aggiornato il campo di applicazione per evitare sovrapposizioni in tema di sicurezza tra la EN/IEC 62282-3-100 e la EN/IEC 62282-3-300;
– aggiunto il riferimento alla ISO 23551-1 per la valvola del gas.
La presente Norma tratta gli elementi principali degli obiettivi di sicurezza per il materiale elettrico destinato ad essere utilizzato entro taluni limiti di tensione (LVD – 2006/95/EC).
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 62282-3-3:2009-03, che rimane applicabile fino al 19-07-2015.
26 pp. – 76,00 Euro / 61,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12779 E

111 – Aspetti ambientali di prodotti elettrici ed elettronici
CEI 111-51:2013-03 (Italiano)
Guida tecnica all’applicazione della direttiva RoHS II – Aspetti tecnici e implicazioni organizzative
Questa Guida si occupa delle problematiche inerenti la Direttiva RoHS 2011/65/EU ed ha l’obiettivo di fornire un orientamento ed un supporto sia conoscitivo che pratico a tutti gli operatori che in vari ruoli sono coinvolti nell’applicazione della Direttiva stessa.
La Guida è strutturata nelle principali parti seguenti:
– Descrizione generale degli aspetti della protezione ambientale e delle principali direttive e regolamenti coinvolti
– Descrizione della RoHS II (ambito, Scopo, Timing, Terminologia, Testo completo)
– Sostanze e Prodotti interessati, esclusi, esentati e sostanze alternative
– Implicazioni tecnico-organizzative conseguenti all’adozione della RoHS II
– Saldatura senza piombo
– Metodi di misura e Campionatura
– Documentazione tecnica richiesta e Dichiarazione di conformità
La Guida in oggetto sostituisce completamente la Guida 111-51:2008-11.
158 pp. – 126,00 Euro / 101,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12816

(*) CEI 111-59 CEI EN 50574:2013-03 (Inglese)
Requisiti di raccolta, logistica e trattamento a fine vita per apparecchi elettrici d’uso domestico e similare contenenti fluorocarburi volatili o idrocarburi volatili
La presente Norma definisce i requisiti di gestione, trasporto, stoccaggio, e trattamento dei rifiuti di apparecchi elettrici ed elettronici d’uso domestico e similare contenenti fluorocarburi volatili, idrocarburi volatili o entrambi.
42 pp. – 47,00 Euro / 38,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12784 E

309 – Componentistica elettronica
(*) CEI 309-33 CEI EN 60862-2:2013-03 (Inglese)
Filtri d’onda acustica superficiale (SAW) di qualità certificata – Parte 2: Guida d’uso
Questa Norma fa parte della serie EN/IEC 60862 riguardante i Filtri d’onda acustica superficiale (SAW): essa in pratica è una guida per l’utilizzo di tali filtri che trovano impiego nelle telecomunicazioni, sistemi di misura, radar, prodotti di consumo ed inoltre comunicazioni TV, comunicazioni satellitari, comunicazioni su fibre ottiche, comunicazioni mobili.
La Norma descrive diversi tipi di configurazioni di filtri SAW con frequenze comprese tra 10 MHz e 3 GHz.
Sono descritti i filtri a risonanza, i materiali per i substrati, i livelli di ingresso, le limitazioni, le condizioni di impedenza e di saldatura, ecc.
La Norma va usata congiuntamente con la EN 60862-1
La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60862-2:2002-12, che rimane applicabile fino al 11-06-2015.
66 pp. – 190,00 Euro / 152,00 Euro (per i Soci) – Fasc. 12799 E

(*) La Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
(**) La Norma viene pubblicata dal CEI in una prima fase nella sola lingua inglese. Successivamente il CEI pubblicherà, in un nuovo fascicolo – ma come medesima edizione – la stessa Norma in versione italiano-inglese che avrà la stessa validità della presente.
(***) La Norma riporta il testo in inglese e italiano della Norma europea EN di pari numero; rispetto alla precedente versione CEI in lingua originale, di recente pubblicazione, essa contiene la traduzione completa della Norma EN sopra indicata.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.